Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

Té all’oppio - di Bianca Tam - 1985

Té all’oppio - di Bianca Tam - 1985

Scorte ridotte: ne restano 1

Prezzo di listino €15,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €15,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
  • American Express
  • Apple Pay
  • Google Pay
  • Maestro
  • Mastercard
  • PayPal
  • Shop Pay
  • Visa
Dettagli prodotto :
  • EDITORE: Arnoldo Mondadori Editore
  • AUTORE: Bianca Tam
  • ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1985
  • COLLANA: Omnibus

Pag. 260 - Copertina rigida con sovraccoperta.
Libro in più che buone condizioni.

La storia di Bianca Tam, un nome vero che sembra tolto da un romanzo esotico degli Anni Venti, è una di quelle storie che potrebbero a malapena essere vissute nel corso di tre o quattro vite di media durata. Invece essa è addensata in una sola indomabile donna, che passa inalterata tra le avventure più clamorose, i rischi più angosciosi, i giochi d’amore più erotici, lasciandosi scorrere alle spalle scenografie dove si muovono, ma dal vero, perché personalmente conosciuti, i figli di Mussolini, il generalissimo Ciang-Kai-shek, Pietro Nenni: nomi miliari, tra tanti, che segnano le tappe di un cammino ancora in corso. Gli anni che ritmano con implacabile cadenza l’avventura di Bianca Tam, italiana di nobile famiglia andata sposa a un ufficiale nazionalista cinese, in un clima di intrighi spionistici ma anche di infiammate dedizioni, sono quelli del trapasso dal Celeste Impero alla Lunga Marcia, scalcinata e gloriosa, di Mao. È appunto in questa cornice infiammata, che incenerisce gli ultimi rituali di casta, che Bianca suggella la sua scelta di non sottrarsi a nessuna delle pur tremende seduzioni della vita, in nome si dei figlioli, da salvare comunque, ma anche di se stessa: delle ragioni primarie di una creatura che si inoltra sempre più avanti, mentre i giapponesi dilagano, disposta anche a entrare, come entra, nelle vesti di un’enigmatica Mata Hari, costretta a giocare alla guerra in Estremo Oriente. Poi la cattura, il processo, la condanna a morte e la grazia sopravvenuta quando ormai tutto sembrava perduto. Dopo l’elegante e ambiguo Tam, ecco profilarsi per Bianca il nuovo marito, personaggio a sua volta straordinario, l’ebreo tedesco Erwin Leschziner più anziano di lei di vent’anni, fuggito a Shangai.
Come nei grandi film messi in scena dalla vecchia Hollywood dei producers dai nomi fastosi, Bianca Tam è un’eroina inverosimile, che però ha dalla sua l’inarrivabile vantaggio, sul mondo delle proiezioni fantastiche, di essere totalmente vera e vitalmente se stessa.

Spedizione e Pagamento

Spediamo il libro entro due giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento.

Maggiori informazioni sulle Spedizioni.

Accettiamo pagamenti con carte di credito, bonifico bancario, Pay Pal, Google Pay e Amazon Pay.

Maggiori informazioni su Come Ordinare.

Visualizza dettagli completi